Aiuti e sovvenzioni

Recentemente il Gruppo IVI ha portato a termine un progetto denominato “Sviluppo di un Sistema di Pianificazione di Risorse Imprenditoriali, adattato al settore Biosanitario, per la gestione integrata dell’informazione” con numero di archivio FIT-350100-2007-258 con il sostegno del Ministero dell’Industria, Turismo e Commercio nell’ambito degli aiuti previsti nel Programma di Incentivazione per la Ricerca Tecnica 2007.

Con questo progetto si intende ottenere una migliore digitalizzazione del gruppo di cliniche che formano l’IVI, per raggiungere un aumento sostanziale della competitività e, di conseguenza, un ampliamento dell’offerta di prodotti e servizi assistenziali che permetta un miglioramento della qualità assistenziale grazie a una gestione innovatrice dei dati di tutte le cliniche del gruppo IVI.

Questo nuovo modello di gestione permetterà un’attualizzazione e disponibilità immediate dei dati, evitando doppioni, consentendo di ottenere i dati storici per il miglior trattamento dei pazienti e anche per la realizzazione di studi clinici che sono la base della nostraa ttività di ricerca.

Perciò, con questo progetto:

  • Si gestiranno tutte le cliniche dell’IVI in modo coerente e interconnessa, cosa che permetterà
    • una ricerca unificata a livello mondiale: l’interconnessione online dei dati delle differenti cliniche sparse per il mondo consentirà ai nostri ricercatori di realizzare investigazioni su tutti i dati disponibili in tempo reale, identificando nicchie di pazienti con problemi analoghi per accelerarne la prescrizione dei trattamenti.
    • Mobilità dei pazienti: qualsiasi paziente potrà essere seguito in ogni clinica, poiché si potrà disporre in tempo reale e senza tramiti burocratici della cartella clinica dei pazienti.
    • Ridurre il rischio di informazioni ripetute inutilmente e irrilevanti.e
    • Incentivare l’espansione internazionalel
  • Servizi corporativi centralizzati a tutte le cliniche. Il modello centralizzato migliorerà la manutenzione delle applicazioni e dei sistemi e faciliterà l’apertura di una nuova clinica.
  • Sportello unico messo a disposizione agli utenti da parte del dipartimento di informatica, per migliorare il grado di soddisfazione degli utenti per il servizio offerto.
  • Si potrà disporre di una Metodologia di Gestione del Dipartimento basata su processi che permettono l’identificazione e l’implementazione di migliorie in modo continuo mediante la definizione di indicatori associati a questi processi.
  • Mantenere lo spirito del Gruppo IVI, pioniere nella medicina riproduttiva, con una gestione medica e finanziaria senza supporto fisico.